Truffa ai danni dell’Asl, condannati due veterinari

Una delle vicende dei cosiddetti “furbetti del cartellino”, portò gli inquirenti a indagare. I due vennero accusati di aver fatto risultare con una serie di raggiri che erano presenti a lavoro mentre, tra il 2010 e il 2014, più volte si sarebbero assentati senza autorizzazione, percependo così denaro senza svolgere alcuna attività.
Leggi l’articolo:
h 24 Notizie
Truffa ai danni dell’Asl, condannati due veterinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *