FIMMG Lazio alla Regione se nessuna rinegoziazione dal 1° Aprile isolamenti a carico della SISP  

La Fimmg Lazio ha scritto alla Regione avvisando che dal 1 Aprile cesseranno le segnalazioni effettuate in cooperazione applicativa e il rilascio di attestazioni di inizio o fine isolamento la malattia COV da parte dei medici di famiglia , che torneranno in capo ai SISP in quanto gli stessi non più abilitati, a meno che non abbiano effettuato loro stessi il tampone, e quindi lo registreranno nel sistema .
Leggi l’articolo:
Lazio Sociale
COV -19: FIMMG LAZIO ALLA REGIONE SE NESSUNA RINEGOZIAZIONE DAL 1 APRILE ISOLAMENTI E DISPOSIZIONI A CARICO DELL’AUTORITÀ SANITARIA (SISP), E NON AI MMG

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *