Zanzara aliena in Etiopia. Contribuisce alla diffusione della malaria

Zanzara aliena in Etiopia. Contribuisce alla diffusione della malaria – Anopheles stephensi è il nome di una zanzara di origine indiana che si è insediata in Etiopia provocando una epidemia di malaria. Il maggior numero dei casi di malaria d’importazione si è registrato tra gli stranieri (83%). Tra questi, l’81% dei casi si è verificato tra gli immigrati regolarmente residenti (in seguito ai viaggi che compiono nei loro Paesi d’origine) e il 13% tra i migranti al primo ingresso (rifugiati e migranti economici)”.
Leggi l’articolo:
Tutto Golfo
Zanzara aliena in Etiopia. Contribuisce alla diffusione della malaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *