Variante indiana in un impiegato di Latina che lavora a Roma. La conferma è arrivata oggi

Un caso di variante delta è stato registrato allo Spallanzani, dopo le sequenze su un uomo di 49 anni di Latina che lavora a Roma come impiegato. La conferma è arrivata dallo Spallanzani. L’uomo era stato già vaccinato, con una prima dose, 20 giorni fa, con il vaccino targato Pfizer. Si era sentito male  il 25 giugno e da Latina era stato inviato il referto allo Spallanzani che ha confermato la presenza della variante Delta.
Leggi l’articolo:
News 24
Variante indiana in un impiegato di Latina che lavora a Roma. La conferma è arrivata oggi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *