Sanità, Giuliano (Ugl): “Governo valuti reintegro degli operatori sospesi”

“Nell’augurare buon lavoro al nuovo Esecutivo guidato da Giorgia Meloni e nello specifico al Ministro della Salute Orazio Schillaci la Ugl, pronta fin da subito a confrontarsi e portare il proprio contributo per la riforma del SSN, chiede un intervento immediato verso gli operatori sanitari sospesi per non essersi sottoposti alla vaccinazione covid”, dichiara il segretario nazionale Gianluca Giuliano.
Leggi l’articolo:
La Notizia Pontina
Sanità, Giuliano (Ugl): “Governo valuti reintegro degli operatori sospesi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *