Regione Lazio, pronto soccorso in tilt: ”Troppi tagli, mancano medici e oltre mille pazienti in attesa”

Regione Lazio. Che la sanità sia uno dei fanalini di coda della nostra Italia – assieme a scuola e cultura – non è una notizia recente, né qualcosa che ormai desta più scandalo, tanto ci siamo abituati all’idea. Due anni di Covid non hanno insegnato nulla – o quasi – perché le condizioni dei pronto soccorso nel Paese e, nello specifico, nelle regioni sembrano essere ancora in stallo.
Leggi l’articolo:
Il Corriere della città
Regione Lazio, pronto soccorso in tilt e al collasso: ”Troppi tagli, mancano medici e oltre mille pazienti in attesa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *