Regione Lazio – 03/09/2020 – Nuove disposizioni relative ai piani terapeutici

Data:
5 Settembre 2020

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), facendo seguito ai precedenti comunicati del 1 marzo 2020, del 6 aprile 2020 e del 29 maggio 2020, di proroga dei Piani Terapeutici, per il restante periodo di emergenza fissato a livello nazionale al 15 ottobre 2020, ha emanato due comunicati, pubblicati sul proprio sito web, nei quali si dispone quanto segue:

a) ricorrere per quanto possibile, a modalità di monitoraggio e rinnovo del PT AIFA a distanza, anche attraverso l’acquisizione in formato elettronico di documentazione sanitaria, o consultazione telefonica del paziente, o del suo caregiver;
b) estendere la validità dei piani terapeutici AIFA, eccezionalmente, per i casi in cui, per criticità locali legate alla pandemia, non sia ancora possibile seguire i percorsi di ordinario monitoraggio delle terapie soggette a PT.

L’AIFA ha inoltre comunicato che essendo decorso il termine di 90 giorni dalla sospensione temporanea dell’inserimento obbligatorio da parte di medici e farmacisti dei dati raccolti attraverso la piattaforma web-based dei Registri di monitoraggio AIFA, di cui alla comunicazione del 12 marzo 2020, attualmente si intendono ristabilite le ordinarie modalità operative.

Raccomanda inoltre:

• ai medici prescrittori e ai farmacisti l’inserimento in ordine cronologico delle prescrizioni/dispensazioni/rivalutazioni effettuate e non registrate in piattaforma, dal momento che non risulta possibile l’inserimento dei dati mancanti, quando sono già registrati a sistema dati temporalmente successivi.
• ai medici prescrittori, in caso di rivalutazioni obbligatorie che prevedevano l’inserimento di risultati di esami ematochimici/test, ecc., che non 6 stato possibile eseguire, di inserire gli ultimi dati clinico-laboratoristici disponibili, con l’impegno a eseguire e inserire a sistema una nuova rivalutazione di malattia, anche se non obbligatoriamente prevista dal Registro, non appena si presentino le condizioni per poterla effettuare in sicurezza.

Quanto sopra comunicato vige per i soli piani terapeutici AIFA, per tutti gli altri sono da considerarsi ripristinate le modalità di rinnovo, eventualmente anche da remoto.

>>>  PIANI terapeutici sett2020

Ultimo aggiornamento

5 Settembre 2020, 07:56

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Powered by Cooperativa EDP La Traccia