Pronto soccorso, Santori (Lega): “Ambulanze fantasma e ore di attesa, negato il diritto alla salute”

“Nel campo largo di una sinistra sempre più lontana dalle esigenze quotidiane dei cittadini, già oppressi da anni di restrizioni a causa del covid, visite e controlli mancati, interventi rimandati in uno squallido scenario indegno della Capitale d’Italia, l’obiettivo inquadra solo ulteriori disagi e sperperi inauditi. Anche le ambulanze sono diventate dei fantasmi che non si materializzano o compaiono sempre più spesso con ritardi gravissimi, anche di quattro ore“. Ne dà notizia il consigliere capitolino della Lega Fabrizio Santori, cui molti romani si sono rivolti per denunciare lentezze e disservizi.
Leggi l’articolo:
Mondo Reale
ROMA, pronto soccorso, Santori (Lega): “Ambulanze fantasma e ore di attesa, negato il diritto alla salute”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *