Prof Giorlandino: “Fermare subito tamponi rapidi, super-spreader diffondono la pandemia”

Pubblichiamo l’urgente e accurata lettera aperta del dottor Claudio Giorlandino, Direttore Sanitario Altamedica indirizzata al Generale Figliuolo, al CTS e alla comunità scientifica. “Fermate la diffusione dei tamponi rapidi antigenici immunocromatografici (le saponettine) e dei “point of care”. Si legge invece che il Governo, forse per superare l’impasse di regole un Green pass difficilmente attuabili, ne promuove addirittura e sollecita una diffusione di massa al fine di fornire un “lasciapassare” temporaneo. Una follia! In tutti i Paesi dove queste tecniche si stanno diffondendo aumentano vertiginosamente i contagi.
Leggi l’articolo:
Il Quotidiano del Lazio
Prof Giorlandino: “Fermare subito tamponi rapidi, super-spreader diffondono la pandemia”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *