Primo impianto di defibrillatore sottocutaneo all’Ospedale Dono Svizzero di Formia

Facendo seguito alle eccellenze della Cardiologia della provincia di Latina, presso l’Ospedale Dono Svizzero di Formia è stato realizzato il primo intervento di impianto di defibrillatore sottocutaneo, su un giovane paziente affetto da cardiopatia congenita. L’intervento è stato realizzato con successo presso la UOC di Cardiologia diretta dal dr. Raffaele Papa, dall’equipe della sala di Elettrofisiologia, e dalla dr.ssa Sara Poggi.
Leggi l’articolo:
La Notizia Pontina
Primo impianto di defibrillatore sottocutaneo all’Ospedale Dono Svizzero di Formia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *