Personale Ridotto, Richiesto Lo Stop Degli Interventi Al Dono Svizzero

Data:
14 Agosto 2020

L’iniziativa è clamorosa: il direttore della Uoc di Anestesia e rianimazione del polo ospedaliero sud dell’Asl di Latina, Gennaro Di Fazio, ha proposto ai vertici aziendali di sospendere l’attività chirurgia presso la sua struttura perché al momento ha a disposizione un solo anestesista che, in quanto tale, deve garantire l’attività ordinaria presso altri reparti dello stesso ospedale “Dono Svizzero”. Di Fazio ha deciso di alzare la voce perché l’organico degli anestesisti in servizio presso il “San Giovanni di Dio” di Fondi” e l’”Alfredo Fiorini” (delle cui divisioni è egli stesso responsabile) è davvero ridotto all’osso. Nonostante l’emergenza sanitaria del Covid in organico ce ne sono complessivamente 22, “quanti ne fa affidamento il solo ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina”.
Leggi l’articolo:
Tempo Reale
Personale Ridotto, Richiesto Lo Stop Degli Interventi Al Dono Svizzero

 

Ultimo aggiornamento

14 Agosto 2020, 20:42

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Powered by Cooperativa EDP La Traccia