Nel Lazio variante Delta nell’80% dei casi. Età media 24 anni, il 92% non vaccinato

Variante Delta in aumento in tutto il Lazio e oggi presente nell’80,8% dei casi della regione. La conferma arriva dall’ultimo report del Seresmi- Spallanzani e indica appunto come nel giro di brevissimo tempo la variante proveniente dall’India sia ormai prevalente rispetto al ceppo originario del virus. La variante Alfa (ex inglese) rappresenta invece l’11,2% dei casi mentre la Gamma l’8%.
Leggi l’articolo:
Latina Today
Nel Lazio variante Delta nell’80% dei casi. Età media 24 anni, il 92% non vaccinato

Latina Quotidiano
COVID, NEL LAZIO È LA VARIANTE DELTA LA PIÙ PRESENTE TRA COLORO CHE SONO RIMASTI CONTAGIATI

Gazzettino del Golfo
Covid nel Lazio, D’Amato: “Variante Delta dominante all’80,8%”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *