Medico muore di Covid: primo caso di risarcimento per infortunio sul lavoro

Il padre, medico di famiglia, era morto di Covid, contratto mentre visitava i pazienti positivi. L’assicurazione aveva negato il risarcimento alla figlia in quanto non lo riconosceva come infortunio sul lavoro. Ma il tribunale ha stabilito invece che il decesso è a tutti gli effetti un “infortunio sul lavoro”.
Leggi l’articolo:
Il Quotidiano del Lazio
Medico muore di Covid: primo caso di risarcimento per infortunio sul lavoro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *