“L’esperienza dell’Hub vaccinale Centro Anziani Portonaccio deve essere valorizzata!”

“Si è conclusa l’esperienza dell’hub provvisorio vaccinale preso il Centro Anziani Portonaccio gestito dai medici di medicina generale della UCP 4 e coordinata dal dr Bruno Dell’Aquila e dal dr Roberto Rocchi. Nonostante il numero contingentato di dosi che sono state fornite e che hanno costretto a vaccinare massimo due giorni a settimana abbiamo somministrato circa 4000 dosi di vaccino. Tra le persone vaccinate ci sono stati 70 operatori sanitari”, così una dichiarazione di Marina Pace, Segretario Aziendale del Sindacato Medici Italiani dell’ASL Roma 2 e di Cristina Patrizi, Responsabile Regionale Area Convenzionale SMI Lazio, rende pubblica una lettera inviata al Direttore Generale dell’azienda sanitaria
Leggi l’articolo:
Mondo Reale
Marina Pace e Cristina Patrizi: “L’esperienza dell’Hub vaccinale Centro Anziani Portonaccio deve essere valorizzata!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *