La giornata nazionale delle vittime del Covid.

La curva dei contagi risale pericolosamente e l’emergenza effettiva è tutt’altro che passata e proprio ieri, 18 marzo, è stata la Giornata nazionale delle vittime del Covid. Una data identificata con lo stesso giorno del 2020 quando, durante la prima ondata della pandemia, i mezzi pesanti dell’esercito italiano contribuirono a portare via centinaia di bare dal cimitero di Bergamo.
Leggi l’articolo:
News 24
La giornata nazionale delle vittime del Covid. Anche Latina e il Lazio non dimenticano chi non c’è più

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *