La denuncia della FIALS: “Gli infermieri della ASL di Latina sfruttati e demansionati”

La denuncia viene direttamente dalla FIALS (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità), che, nella nota che segue, espone la situazione degli infermieri dell’ASL di Latina. Nota a firma del responsabile sindacale Valerio Santilli. “La prima domanda che ci sorge spontanea è questa: ma come è possibile una situazione del genere?  Sembra surreale che la ASL di Latina abbia posto in essere un atteggiamento contino e costante nel demansionare gli infermieri all’interno dei presidi ospedalieri costringendoli ad eseguire lavori di categoria inferiore, vietate per legge, al solo fine di risparmiare.
Leggi l’articolo:
Latina Corriere
La denuncia della FIALS: “Gli infermieri della ASL di Latina sfruttati e demansionati”

Tempo Reale
Latina / Asl, Santilli (Fials) Denuncia: “Assenti OSS, OSA…Tutto Grava Sulle Spalle Degli Infermieri”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *