Indagini epidemiologiche in aree non a rischio ambientale: approvato l’emendamento di Marcelli

“Con grande soddisfazione accolgo l’approvazione, da parte del Consiglio regionale di un importante emendamento, da me presentato, grazie al quale saranno effettuate indagini epidemiologiche in via preliminare anche nelle aree che non sono considerate a rischio ambientale, ma per le quali è in corso l’iter per tale riconoscimento”.  Così in una nota il capogruppo M5S alla Regione Lazio Loreto Marcelli.
Leggi l’articolo:
Il Giornale Nuovo
REGIONE – Indagini epidemiologiche in aree non a rischio ambientale: approvato l’emendamento di Marcelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *