FDI: “Una culla salvavita per i neonati abbandonati”

Data:
28 Gennaio 2024

Dopo che il neonato viene lasciato nella culla, viene affidato alle cure dei medici, che avvisano la direzione sanitaria o l’assistente sociale; il caso è segnalato al Tribunale per i minorenni competente. Sul certificato di nascita comparirà la dicitura: “Nato da donna che non consente di essere nominata” e il tribunale dichiarerà subito lo stato di abbandono e l’adottabilità.
Leggi l’articolo:
Latina News
FDI: “Una culla salvavita per i neonati abbandonati”

Ultimo aggiornamento

28 Gennaio 2024, 18:02

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Powered by Cooperativa EDP La Traccia