Famiglie schiave del digitale, ora a raccontare le favole è l’assistente vocale: lo studio shock

Il 72% delle famiglie con figli di età compresa tra a 0 e 2 anni ammette di utilizzare social e chat durante i pasti dei propri piccoli, mentre il 26% lascia che i bambini utilizzino i device in completa autonomia. Sono i dati che emergono da un’indagine sul rapporto con il digitale all’interno delle famiglie, con figli di età compresa tra 0 e 15 anni, presentata dalle associazioni di pediatri Associazione culturale pediatri (Acp), Federazione italiana medici pediatri (Fimp) e Società italiana di pediatria (Sip) in collaborazione con Fondazione Carolina e Meta.
Leggi l’articolo:
Latina News
Famiglie schiave del digitale, ora a raccontare le favole è l’assistente vocale: lo studio shock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *