Enzimi pancreatici e allarme Fedez, replica di Aifa e ministero Salute

Data:
27 Gennaio 2024

L’Aifa invita, dunque, gli operatori sanitari a prescrivere questi farmaci “solo per le indicazioni autorizzate, a informare i pazienti già in trattamento anche al fine di evitare fenomeni di accaparramento e a prescrivere Creon 10.000 e 25.000 e Creonipe 35.000 solo se strettamente necessario, nella minima dose efficace, e se per l’indicazione in questione non esistono valide alternative terapeutiche o se, per i pazienti in trattamento, non è possibile effettuare lo switch ad altri medicinali.
Leggi l’articolo:
Il Quotidiano del Lazio
Enzimi pancreatici e allarme Fedez, replica di Aifa e ministero Salute

Ultimo aggiornamento

27 Gennaio 2024, 18:52

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Powered by Cooperativa EDP La Traccia