Covid, la nuova variante Orthrus preoccupa gli esperti: quali sono i sintomi

Nonostante la situazione di piena emergenza sia ormai alle spalle, la pandemia è tutt’altro che terminata. Ne sono un esempio le numerose varianti del virus che continuano a tenere alta l’attenzione degli esperti. Infatti, nel corso di questi due anni abbondanti il ceppo originale del Covid-19 è mutato, dando vita, generando diverse mutazioni. Ne sono esempi noti la variante Delta, Omicron per arrivare a quella più recente Kraken ed ora alla variante Orthrus.
Leggi l’articolo:
Il Corriere della città  
Covid, la nuova variante Orthrus preoccupa gli esperti: quali sono i sintomi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *