Covid-19: nuovi sintomi mattutini che possono essere spia del virus

I sintomi come mal di gola e voce rauca hanno sostituito la perdita dell’olfatto. Inoltre, con le ultime varianti risultano meno frequenti anche febbre, mal di testa, nebbia mentale, affaticamento agli occhi, che invece era diffusi con la Delta.
Leggi l’articolo:
Il Quotidiano del Lazio
Covid-19: nuovi sintomi mattutini che possono essere spia del virus

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *