Covid-19, l’appello dei lavoratori fragili e inidonei: «Tutelati con discontinuità dal Governo»

“In piena pandemia siamo stati tutelati con discontinuità dal Governo Conte e Draghi. Durante alcuni mesi entrambi i governi ci consideravano fragili – e quindi meritevoli di norme a tutela del nostro lavoro e della nostra salute –, mentre in altri inspiegabilmente non lo eravamo più – e quindi siamo stati catapultati a lavorare in presenza, malgrado l’elevatissimo rischio di contrarre forme gravi o gravissime dell’infezione da Covid-19“. A scriverlo, in una nota, è Raffaella Sfregola, amministratrice del gruppo F.B. “LAVORATORI FRAGILI & INIDONEI”
Leggi l’articolo:
News 24
Covid-19, l’appello dei lavoratori fragili e inidonei: «Tutelati con discontinuità dal Governo per mancanza di fondi»

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *