Coronavirus, il Lazio tra le regioni dove è più diffusa Omicron 5: colpisce un positivo su tre

Il Lazio è una delle regioni italiane dove la percentuale di Omicron 5 è più alta, con un positivo su tre che ha proprio la sottovariante BA.5. Questo uno dei dati che emergono dall’indagine rapida condotta il 7 giugno scorso dall’Istituto Superiore della Sanità e dal ministero della Salute, insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler.  La sottovariante Omicron BA.5 in Italia è al 23,15% di prevalenza, ma in alcune regioni ha superato le altre: in Valle d’Aosta, ad esempio è al 100%, in Basilicata al 70% e in Molise al 50%. Nel Lazio è al 32,5%, sopra la media nazionale così come anche  in Puglia (32,6%) e in Friuli Venezia Giulia (31,1%).
Leggi l’articolo:
Latina Today
Coronavirus, il Lazio tra le regioni dove è più diffusa Omicron 5: colpisce un positivo su tre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *