Al Goretti di Latina l’abbraccio tra Nadia, dottoressa russa e Maria, profuga Ucraina malata

Si sono incontrate in ospedale al Goretti: Nadezda Zhdanovskaya, più semplicemente Nadia, russa, che nella foto indossa il camice bianco. Maria invece (nome di fantasia) è Ucraina e porta al polso l’orologio del marito. La prima, siberiana di nascita, ha 29 anni, è specializzanda alla Sapienza ed è arrivata nella Uoc di Ematologia dell’ospedale dopo aver studiato a Mosca.
Leggi l’articolo:
Luna Notizie
Al Goretti di Latina l’abbraccio tra Nadia, dottoressa russa e Maria, profuga Ucraina malata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *