Affoga ma viene rianimato in spiaggia, salvo per miracolo grazie all’intervento del dottor Emiliano Coletta

Un malore in acqua che l’aveva visto praticamente affogare, tanto che il suo corpo era praticamente tornato a riva privo di sensi.  Fortunatamente sulla spiaggia era presente il neo medico del Latina Calcio, il dottor Emiliano Coletta, insieme ad altri due infermieri del Santa Maria Goretti: i tre non hanno perso tempo e si sono prodigati in un lungo massaggio cardiaco nel tentativo di rianimare l’uomo.
Leggi l’articolo:
News 24
Affoga ma viene rianimato in spiaggia, salvo per miracolo grazie all’intervento del dottor Emiliano Coletta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *