Presunta truffa alla Asl, bloccati conti del gruppo INI: dipendenti senza stipendio e pazienti senza farmaci

Una presunta truffa ai danni dell’Asl che ha comportato, come diretta conseguenza, il blocco momentaneo dei conti lasciando i dipendenti senza stipendi e, quel che è peggio, i pazienti senza i farmaci di cui hanno bisogno. Nelle ultime ore, infatti, la proprietà del Gruppo INI ha comunicato alla UIL FPL Roma e Lazio, ed alle altre Organizzazioni Sindacali, che a seguito di un’indagine portata avanti dalla Procura di Velletri
Leggi l’articolo:
Il Corriere della città
Presunta truffa alla Asl, bloccati i conti del gruppo INI: dipendenti senza stipendio e pazienti senza farmaci

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *