A Prossedi cittadini senza medico di famiglia da un mese.  

A Prossedi cittadini senza medico di famiglia da quasi un mese. Il sindaco Angelo Pincivero, assieme al primo cittadino di Latina, Coletta, ha convocato il direttore generale della Asl, Silvia Cavalli, per esporre il problema. La questione, è che non esiste un obbligo giuridico che imponga ai dottori di scegliere il comune di Prossedi. “La problematica è urgente – ha sottolineato Pincivero – ed io sono il responsabile sanitario del Comune, dovrei dare delle risposte ai cittadino, sto cercando in ogni modo di sollecitare ma nessuno riesce a risolvere questo problema. È evidente – ha aggiunto – che un paese senza servizi si spopola. Non siamo cittadini di serie B – ha concluso – e senza medico abbiamo difficoltà a vivere la nostra sacrosanta quotidianità”.
Leggi l’articolo:
Studio 93
A Prossedi cittadini senza medico di famiglia da un mese. Il sindaco Pincivero: “nessuno riesce a risolvere questo problema”.

Latina Tu
PROSSEDI SENZA PIÙ MEDICO DI FAMIGLIA, IL SINDACO INSORGE: “NON SIAMO DI SERIE B”

Mondo Reale
PROSSEDI, i cittadini sono senza medico di famiglia da un mese. Il sindaco Pincivero sbotta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *